Nations League, Polonia-Italia 0-0: azzurri imprecisi

IMG_20201011_223438
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Solo uno 0-0 per l’Italia, impegnata questa sera a Danzica nel match con la Polonia valido per il terzo turno di Nations League. Un risultato che sta stretto agli azzurri, padroni del gioco fin dalle prime battute ma troppo imprecisi negli ultimi venti metri. A pesare più del dovuto sono state le condizioni del terreno di gioco soprattutto nell’area di attacco utilizzata dall’Italia durante il secondo tempo.

Tante le occasioni per gli uomini di Mancini. La più ghiotta della prima frazione di gara è capitata sui piedi di Chiesa, ma lo juventino ha sprecato da ottima posizione. Poi ripetuti attacchi di Bellotti e Emerson con la Polonia che in alcune occasioni ha creato affanni alla retroguardia avversaria con il talento Lewandoski prima di tutto. Nel finale il tentativo di Mancini di dare la scossa con l’ingresso di Kean, ma l’ultima vera chance è dei polacchi con il cross di Krychowiak per Linetty che controlla e calcia di sinistro. Acerbi in scivolata mette una pezza e manda sull’esterno della rete.

Una prestazione che fa comunque ben sperare in vista del prossimo impegno in programma mercoledì 14 ottobre a Bergamo. Avversario di Bonucci e compagni sarà l’Olanda.