Nations League, Lega D: la situazione dei raggruppamenti

Gibilterra Nations League
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Inizia a delinearsi la situazione dei due gironi che formano la Lega D di Nations League. Un raggruppamento che vede nazionali tutt’altro che blasonate, in grado però di assicurare emozioni ai tanti tifosi che stanno seguendo la competizione. Una piccola rivincita dopo la mancata disputa degli Europei 2020 a causa della pandemia.

Nel gruppo 1 la storia sembra già scritta. A recitare la parte del leone sono le Isole Faroe che comandano la classifica con 7 punti, frutto di due vittorie e un pareggio. Per la nazionale scandinava sembra ormai ad un passo la qualificazione alla fase successiva, viste le quattro lunghezze di vantaggio dalla seconda Lettonia. Lo scontro diretto del 10 ottobre è terminato 1-1 lasciando le cose pressoché invariate. Pareggio anche per Andorra e Malta che stazionano a quota due punti.

Situazione più equilibrata nel gruppo 2 dove troviamo al comando Gibilterra a quota 6 punti, grazie all’ultimo successo sul Liechtenstein che insegue a quota 3 punti. Ormai fuori dai giochi il San Marino che chiude la piccola graduatoria con un bottino di zero punti. Ma tutto è ancora da scrivere con le prossime tre gare ancora in programma.