Nations League, Lega C: focus sui raggruppamenti

grecia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Si chiude la fase a gironi della Nations League. Dopo sei gare disputate si può tracciare un quadro della situazione dei 4 raggruppamenti della Lega C. A partire dal girone 1 vinto dal Montenegro con 13 punti. Al secondo posto un ottimo Lussemburgo con 10 lunghezze seguito dall’Azerbaijan. Chiude Cipro con un bottino di 4 punti.

Spostandoci nel Girone 2, molto equilibrio nel quale l’Armenia riesce a prendersi il primo posto con 11 punti. Non riesce nel sorpasso finale la Macedonia a quota 9 che precede la Georgia a 7. All’ultimo posto c’è l’Estonia a quota 3.

Nel girone 3, la storia si è ristretta fin da subito a due squadre. La Slovenia, con un vantaggio minimo, vince con 14 punti. Al secondo posto c’è la Grecia a 12 mentre molto più staccate il Kosovo a quota 5 punti e la Moldavia ad un solo punto.

Infine chiudiamo con il Girone 4. Vince l’Albania con 11 punti, una sola lunghezza in più rispetto alla Bielorussia a quota 10. Al terzo posto la Lituania con 8 punti e chiude il Kazakistan a quota 4.