Nations League: Bosnia – Italia: il day after

italia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L’Italia è alle final four di Nations League. Ancora una vittoria per gli azzurri che tornano con un netto 0-2 dalla trasferta di Sarajevo contro la Bosnia. A trascinare gli azzurri il Gallo Belotti che torna al gol con la nazionale e uno scatenato Lorenzo Insigne che mette in mostra tutto il suo repertorio magico: giocate decisive, sacrificio senza palla, personalità.

Oltre ai due attaccanti, tutta la squadra ha dimostrato compattezza e qualità in ogni reparto. Da Bastoni che alla sua terza presenza in difesa gioca da veterano a Jorginho, sicuro e pulito in regia. Dagli interni Barella e Locatelli, a Berardi che sulla destra è ispirato e certifica la sua crescita anche con la maglia della nazionale.

Grazie alla vittoria con la Bosnia, l’Italia giocherà la final four di Nations League in casa (tra Milano e Torino in ottobre del 2021). Ma non è tutto perchè la nazionale azzurra diventa testa di serie al sorteggio delle qualificazioni al Mondiale 2022 (il 7 dicembre). L’Italia è tra le prime 10 europee del ranking Fifa.