MotoGP, Dovizioso si prende una pausa: “Tornerò a correre solo con un progetto ambizioso”

dovizioso ducati
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Una notizia che trapelava nell’aria e che ha trovato conferma con un comunicato stampa: Andrea Dovizioso non prenderà parte alla stagione 2021 di MotoGp, decidendo di tenersi libero da impegni. L’attuale pilota della Ducati (35 anni il prossimo marzo) si prende una pausa senza aver coronato il sogno di chiudere da vincitore un motomondiale. Si conclude, quindi, dopo 8 anni la sua storia con la scuderia romagnola.

Il Dovi ha poi parlato di alcune proposte che ha ricevuto: “Durante gli ultimi mesi, ho ricevuto proposte di alcune Case per partecipare nel 2021 come collaudatore al lavoro di sviluppo dei loro progetti in MotoGP. Mi ha fatto molto piacere e sono grato per la considerazione. Nonostante queste opportunità, ho scelto di non prendere alcun impegno, rimanendo libero, per ora, da accordi formali“.

Infine ha concluso così: “Ho un’immensa passione per le gare e ho ancora l’ambizione di voler correre e lottare per la vittoria. Tornerò quindi in MotoGP se e quando troverò un progetto guidato da altrettanta passione e ambizione e all’interno di un’organizzazione che condivida obiettivi, valori e metodo di lavoro. Ora sono focalizzato nel terminare il mondiale nel miglior modo possibile e ho già iniziato a sviluppare alcuni progetti con i miei partners per il futuro”.