MotoGp: a Misano trionfa Maverick Viñales

Vinales
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Stava assaporando il gusto di un successo importantissimo, nel suo Paese, ma a 11 giri dal termine è scivolato per terra e ha dovuto cedere il passo a Maverick Viñales che partiva dalla pole. Francesco Bagnaia ci ha sperato e, dopo aver preso la testa della gara al sesto giro, la stava conducendo in porto al comando.
A Misano nel MotoGp, dunque, primo posto per Vinales, cade anche Valentino Rossi. Viñales ha tagliato il traguardo davanti al connazionale Joan Mir, autore di una prodigiosa rimonta. Terzo posto per Pol Espargarò (KTM) che ha usufruito di una penalità di 3” inflitta dai giudici a fabio Quartararo per sfilargli il podio.
In classifica generale al comando sempre Dovizioso (giunto ottavo) con 84 punti, tallonato da Quartararo e Vinales. Campionato apertissimo, insomma.

Doppietta italiana in Moto2, con Bastianini che vince il GP dell’Emilia Romagna davanti a Bezzecchi e Lowes, quarto posto per Luca Marini.
In Moto3 un’altra doppietta italiana, trionfo di Fenati davanti a Vietti, quest’ultimo superato solo all’ultimo giro.