Moto Gp, la classifica degli stipendi: chi guadagna di più?

moto gp
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Moto Gp è il campionato più spettacolare su due ruoti. Tra velocità folli, sorpassi al cardiopalma e staccate da paura, i piloti a due ruote ci hanno abituati a forti emozioni domenicali. Ma c’è anche un’altra classifica, oltre quella mondiale, che incuriosisce i tifosi.

Stiamo parlando di quella relativa agli stipendi dei super campioni. In questo 2020, nonostante l’infortunio, Marc Mrquez si conferma al primo posto tra i paperoni. Sono 15 i milioni che Honda paga annualmente per il campione spagnolo. Al secondo posto c’è l’highlander Valentino Rossi con ben 7 milioni di euro compresi i diritti d’immagine e di merchandising che garantiscono una buona fetta di profitti. Terzo gradino del podio occupato da un altro italiano: Andrea Dovizioso guadagna 6 milioni di euro in Ducati.

Poco fuori dal podio c’è il compagno di squadra di Valentino Rossi ovvero Vinales. Per lui sono 4,5 i milioni percepiti annualmente in casa Yamaha. Dietro di lui si piazza Cal Crutchlow con 2 milioni di euro.