Ligue 1, l’appello di Rudi Garcia: “Ripartire, ma alle giuste condizioni”

Rudi Garcia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il tecnico del Lione spinge per riprendere il campionato ed interviene in un dibattito che vede fazioni contrapposte. La Lega francese individua il 17 giugno come prima data utile per tornare a giocare

Nel confuso dibattito sulla possibilità di far ripartire il calcio francese o meno che vede contrapposti tecnici, rappresentanti e istituzioni, interviene Rudi Garcia.

Secondo l’allenatore del Lione sarebbe infatti opportuno riprendere con gli impegni agonistici al più presto, ma solo alle giuste condizioni evitando quindi match ogni tre giorni e con il giusto scarso tra la fine del torneo 2019-2020 e l’inizio della nuova stagione.

Una voce che si mescola ai commenti delle varie fazioni che in questi giorni si interrogano su cosa sia giusto fare. Secondo il sindacato dei calciatori professionisti è opportuno evitare una ripresa affrettata e quindi pericolosa. Il presidente del sindacato nazionale degli allenatori francesi, Raymond Domenech, ammette invece l’impossibilità di prendere una decisione certa e responsabile.

Une saison inoubliable 🏆🗓 Le 5 mai 2010, l'Olympique de Marseille remportait le dernier de ses 9 titres de champion de…

Posted by Ligue 1 Conforama on Tuesday, May 5, 2020