LaLiga, 32^ turno Real Madrid sempre più in vetta, Barcellona a rilento

Real Madrid
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Cambiano le gerarchie in vetta alla Liga spagnola. Il Real Madrid, appena superata la 32esima curva, aumenta il suo vantaggio in classifica. La vittoria dei blancos per 1 a 0 contro l’Espanyol (decisivo un gol di Casemiro al tramonto del primo tempo) e il concomitante pari del Barcellona sul terreno del Celta Vigo hanno permesso ai ragazzi allenati da Zidane di isolarsi in vetta alla graduatoria con due lunghezze in più rispetto ai rivali di sempre.
Continua il momento molto positivo per l’Atletico Madrid che batte anche l’Alaves (quarto successo di fila per i Colchoneros) e allunga sul Siviglia (solo un pari con il Valladolid).
Per la zona Europa League, si registrano le affermazioni di Getafe, nello scontro diretto con il real Sociedad, e del Villareal sul Valencia.

In coda la situazione sembra essersi cristallizzata. Perdono le ultime tre. Per Maiorca, Leganes ed Esanyol la retrocessione sembra ormai dietro l’angolo.