Inter – Conte, aria di rottura: Suning contatta Allegri

conte
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Non sono passate inosservate e non poteva essere altrimenti, le dichiarazioni post partita di Antonio Conte. Il tecnico salentino ha salutato la Serie A con un’intervista al veleno nei confronti della società nerazzurra. Poco protetti e tutelati, Conte ha addirittura ripreso una famosa conferenza stampa di Spalletti che, nel 2018, denunciava gli stessi problemi.

Alla vigilia delle sfide in Europa League, le dichiarazioni di Conte non rasserenano l’ambiente ma al contrario portato ad un punto di rottura con Suning. Adesso si aprono diverse strade: dalle dimissioni del tecnico fino all’esonero. Quest’ultima opzione, però, è da escludere puramente dal punto di vista economico. Cacciare Conte costerebbe diversi milioni di euro alla proprietà.

Suning, tuttavia, non vuole farsi trovare impreparata. Sarà difficile ricucire il rapporto con l’attuale tecnico, per questo Marotta ha contattato Massimiliano Allegri. Un altro ex Juventus che avrebbe accettato l’opportunità di guidare l’Inter. Sarà questa la svolta nel prossimo futuro nerazzurro?