Giro d’Italia: Diego Ulissi primo a Monselice, Almeida secondo resta in rosa

Ulissi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nella tredicesima tappa del Giro d’italia, Cervia-Monselice di 192 km a trionfare è stato Diego Ulissi della Uae Team Emirates. Per il corridore toscano è il bis in questo Giro e l’ottavo successo in carriera nella corsa rosa. Tutto invariato al comando della classifica generale con il portoghese Almeida, oggi secondo al traguardo, sempre in maglia rosa.

La tappa di oggi si è aperta con una fuga di sette corridori, il colombiano Rodrigo Contreras (Astana), il francese Geoffrey Bouchard (Ag2r La Mondiale), Alessandro Tonelli (Bardiani-CSF-Faizanè), il belga Harm Vanhoucke (Lotto Soudal), Lorenzo Rota (Vini Zabù-Brado), Simone Ravanelli e lo svizzero Simon Pellaud (Androni Giocattoli – Sidermec) che hanno mantenuto un vantaggio di 2 minuti circa sino ai 40 km dall’arrivo. Poi il gruppo recupera il distacco sui fuggitiv, rimasti nel frattempo in due, Bouchard e Tonelli che, comunque, sul Muro di Calanone cedono definitivamente il passo alla carovana con la maglia rosa.
Il rinnovato gruppo, una ventina di corridori con tutti i migliori, arriva sino al traguardo di Monselice dove Diego Ulissi ha la meglio su Almeida e bissa il suo successo della seconda frazione Alcamo-Agrigento.