Formula 1, nel 2021 binomio Mercedes-Aston Martin per le safety car

safety car
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Non solo Mercedes. Dal 2021 le safety car in Formula 1 saranno anche Aston Martin. Questa è una delle principali novità che riguardano il prossimo mondiale.

La casa inglese affiancherà la storica Mercedes coprendo più del 50 per cento delle gare: 12 delle 23 previste per la prossima stagione. L’Aston Martin avrà inoltre la possibilità di scegliere i GP nei quali scendere in pista. L’accordo con la Federazione è già stato messo nero su bianco, resterà da capire su quali circuiti punterà l’azienda di Gaydon. Intanto, sono stati svelati anche i modelli. Si tratta di una Vantage come Safety Car e una Dbx come auto medica.