Formula 1, il 2020 porterà in dote tre Gran Premi all’Italia?

Formula 1 - official twitter
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il 2020 potrebbe essere ricordato anche per un evento eccezionale (l’ennesimo, ma stavolta positivo), mai verificatosi nella storia della Formula 1.
Potrebbero diventare tre, infatti, i Gran Premi che si disputerebbero in Itali. La società che gestisce la Formula 1, la Liberty Media, vuole assolutamente toccare quota 15-18 Gp in questo anno e, di conseguenza, potrebbe inserire in agenda altri appuntamenti.

Prendono sempre più piede le ipotesi che portano alla disputa di altri due Gran Premi in Italia (l’altro è, naturalmente, quello di Monza) e, precisamente, al Mugello e a Imola. In particolare per il Mugello, pista cara ai piloti di MotoGp, si tratterebbe di un esordio assoluto, in quanto i bolidi della F1 vi transitano solo per i test, mentre per Imola si tratterebbe di un ritorno in grande stile, dopo aver rappresentato per anni (dal 1981 al 2006), il Gran Premio di San Marino.

Sarà, dunque, triplete? Nei prossimi giorni ne sapremo di più.