Formula 1, a Sakhir trionfa Perez

Perez Racing Point
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sergio Perez si aggiudica la penultima tappa del mondiale 2020 di Formula 1 e la prima vittoria in carriera. Il pilota messicano trionfa con la sua Racing Point sul circuito di Sakhir, tagliando il traguardo prima della Renault di Esteban Ocon e del compagno di scuderia Lance Stroll. Mastica amaro, invece, Russel che per un lungo tratto ha dominato la gara per poi doversi arrendere a causa di un errore ai box dei meccanici della Mercedes che durante il pit-stop hanno montato alla sua monoposto le gomme destinate al compagno Bottas. Alla fine Russel si deve accontentare solo di un misero nono posto.

Conquistano punti anche Sainz, Ricciardo, Albon, Kvyat, Norris e lo stesso Bottas. Ancora una domenica da dimenticare per la Ferrari con Leclerc che alza bandiera bianca al 12esimo giro per un incidente. L’altra monoposto condotta da Vettel taglia invece il traguardo da dodicesima, subito prima Giovinazzi su Alfa Romeo.