Europa League, si riparte dagli ottavi: tutte le gare in programma

inter
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Con la fine dei campionati è arrivato il momento delle coppe europee. Oggi si torna in campo per gli ottavi di finale di Europa League, a distanza di cinque mesi dallo stop alla competizione causato dal coronavirus. Tra gare secche, in base alla nuova formula decisa dalla Uefa, e gare di ritorno domani si completerà il quadrò e si avrà contezza delle squadre che approderanno ai quarti di finale.

Ad aprire il tabellone sarà il match tra Shakhtar Donetsk e Wolfsburg in programma alle 18.55 di questa sera. In vantaggio la formazione ucraina che nel match di andata si è imposta 2-1. Un risultato che lascia comunque aperta ogni possibilità. Allo stesso orario anche lo scontro tra Copenhagen e Instabul Başakşehir che potrà partire dall’1-0 conquistato nel match di andata disputato in Turchia. Ma gli occhi sono puntati su Inter-Getafe con i nerazzurri che vogliono far bene anche in Europa dopo il secondo posto con cui hanno chiuso il campionato. Gli uomini di Conte hanno tutte le carte in regola per avere la meglio sugli spagnoli, solo ottavi nella Liga. Sarà una sfida unica che si disputerà alle 21 sul neutro di Gelsenkirchen in Germania. Una formalità, invece, per il Manchester United che ospiterà il Lask dopo il 5-0 dell’andata.

Domani, ore 18.55, sarà il turno della Roma. La squadra di Fonseca se la vedrà con il Siviglia in una gara unica in programma alla MSV Arena di Duisburg. Una partita tutta da seguire tra due squadre che si daranno battaglia per continuare il cammino in Europa League dopo aver chiuso i rispettivi campionati al quarto e quinto posto. Il match tra i giallorossi e gli spagnoli è l’unico in gara unica, il resto del tabellone prevede infatti la disputa dell’incontro di ritorno. In campo Bayern Leverkusen-Rangers (andata finita 3-1 per i tedeschi), Basilea-Eintracht Francoforte (3-0 per gli svizzeri) e Wolves-Olympias (1-1 all’andata).