Europa League: Roma-Young Boys: 3-1, trionfo in rimonta dei giallorossi

As Roma
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Alla Roma sarebbe bastato un pari contro lo Young Boys per mantenere la vetta del girone A di Europa League, ma la formazione giallorossa ha superato, in rimonta, gli svizzeri allungando il vantaggio in classifica.

Gli ospiti erano riusciti a passare in vantaggio con una rete, al 34′, con Nsame alla vera prima occasione da gol, dopo una fase in cui i giallorossi avevano sfiorato più volte il vantaggio.
Il pari della Roma arrivava al 44′ con Borja Mayoral che ribatteva in porta un tiro di Pedro respinto da Van Ballmoost.
La squadra di Fonseca proseguiva, sul ritmo tambureggiante del primo tempo, anche nella ripresa. Al 14′ arrivava il raddoppio dei padroni di casa. Un gol straordinario di Calafiori che toglieva le ragnatele dall’incrocio dei pali con una staffilata di sinistro, di rara precisione e bellezza, dal limite dell’area.
La rete della sicurezza la metteva a segno Dzeko al 36′ e un minuto dopo gli ospiti rimanevano in dieci per l’espulsione di Camara.