Europa League, ottavi di finale: Manchester United e Basilea già con un piede ai quarti

manchester
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Lo United supera 5-0 il Lask e mette in tasca la qualificazione. Colpaccio del Basilea a Francoforte. Bene anche Bayer Leverkusen e Shakhtar Donetsk

Il ritorno degli ottavi di finale potrebbe essere solo una formalità per Manchester United e Basilea, entrambe protagoniste di una netta vittoria nell’andata degli ottavi di finale di Europa League.

Nelle prime tre gare della giornata, due delle quali giocate a porte chiuse, lo United ha superato 5-0 gli austriaci del Lask mentre la formazione svizzera ha centrato il colpaccio esterno battendo 3-0 l’Eintracht.

Sconfitta di misura invece per il Copenaghen, superato 1-0 dal Basaksehir grazie ad un calcio di rigore.

Nel turno serale del 12 marzo protagoniste anche Bayer Leverkusen e Shakhtar Donetsk. I tedeschi si sono imposti per 3-1 in casa del Rangers. Il club ucraino ha invece superato a domicilio per 2-1 il Wolfsburg. Olympiacos e Wolverhampton si sono accontentate dell’1-1.

Come previsto, rinvitate a data da destinarsi gli impegni di Inter e Roma, rispettivamente impegnate con Getafe e Siviglia.