Ciclismo, incidente in allenamento: Terpstra in terapia intensiva

Niki-Terpstra-640x348
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Una brutta caduta ed una corsa verso l’ospedale. Una situazione grave ma che scongiura il pericolo di vita. La brutta vicenda riguarda Niki Terpstra, ciclista olandese della Total Direct Energie. Il ciclista, adesso, si trova in terapia intensiva e sarà costretto ad uno stop di parecchi mesi.

Durante una sessione di allenamento dietro una moto, Terpstra avrebbe colpito una pietra per evitare delle oche sulla strada. Da qui, l’impatto sull’asfalto. Il bollettino medico parla di polmone collassato, una commozione cerebrale, una clavicola e delle costole fratturate.

A tal proposito è intervenuto il medico del team Hubert Long: ” E’ ancora in terapia intensiva ma potrà tornare a casa tra due o tre giorni. Per questo tipo di trauma significativo, il periodo di indisponibilità è di 10-12 settimane”.