Ciclismo, il Covid blocca Dowsett

Dowsett - giro official twitter
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Covid ferma la corsa al record dell’ora di Alex Dowsett. Il corridore britannico dovrà infatti rimandare tutto a causa dell’infezione. La sua prova era prevista per il prossimo 12 dicembre: “Sono davvero deluso, ma la mia salute è la priorità – ha spiegato Dowsett – vorrei ringraziare tutti, gli organizzatori dell’evento, gli sponsor, la mia squadra, l’UCI e soprattutto il pubblico per il loro supporto. Non vedo l’ora di attaccare il record nel 2021, cercheremo di annunciare una data appena possibile”.

Dowsett aveva stabilito il primato già nel 2015,coprendo in 60 minuti 52,937 chilometri. Tuttavia, a distanza di poco più di un mese dopo si era dovuto arrendere davanti ai 54,526 del connazionale Bradley Wiggins. Attualmente il record da battere per la distanza più lunga percorsa in un’ora appartiene al belga Victor Campenaerts, che il 16 aprile del 2019 si è imposto con 55,089 km correndo in Messico.