Ciclismo, Giro d’Italia: Ganna conquista la prima maglia rosa

ganna in maglia rosa
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Alcune situazioni nella classifica generale sono già state definite. Non ha vinto la cronometro, ma Thomas rimane il favorito con altre due prove di spessore in questo Giro d’Italia. Si salva Simon Yates, ma tutti gli altri big pagano più di un minuto. Fuglsang perde anche Miguel López che si ritira dopo una caduta intorno alla metà della tappa, con il colombiano che sarebbe potuto tornare utile in salita.

Ma la copertina la merita Filippo Ganna, che vince con la maglia di campione del mondo a Palermo, prendendosi anche la prima maglia rosa di questa edizione del Giro d’Italia. A Rick Zabel, invece, va la maglia azzurra di miglior scalatore perché ha registrato il tempo migliore sulla tratta Monreale-Cattedrale.

Il gallese Thomas riesce a tenere i tempi di Almeida, ma al momento dell’arrivo, si piazza un secondo dietro il vincitore di giornata, ovvero Filippo Ganna. Dall’alto del suo 15′ 24” a 58,8 km/ora l’italiano emerge sopra il resto dei corridori, conquistando la maglia rosa.