Champions League, Midtjylland – Atalanta: la conferenza di Gasperini

gasperini
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dopo la brutta sconfitta di Napoli, l’Atalanta è pronta a ripartire rialzando la testa in Champions League. L’esordio della Dea sarà in Danimarca contro il Midtjylland, squadra all’esordio nella massima competizione europea per club. Giampiero Gasperini ha presentato il match in conferenza stampa.

“Si riparte, si gioca ogni tre giorni e non c’e’ tempo per pensare a quello che e’ stato, cosi’ come quando si vince si deve cancellare tutto e pensare alla partita successiva, anche quando c’e’ una giornata storta bisogna concentrarsi sul prossimo impegno, anche perche’ sono tutte partite subito importanti”.

“Incontriamo una squadra che ha grande entusiasmo e che per la prima volta e’ nella fase a gironi di Champions, noi lo siamo per la seconda, ma dobbiamo avere la stesso entusiasmo di sempre. Sono gia’ partite che contano, subito molto importanti. Non siamo riusciti a preparare bene la partita, io per primo. Avevamo qualche giocatore in difficolta’ e il Napoli e’ stato molto bravo e quindi tutte queste situazioni hanno determinato la sconfitta, al San Paolo si puo’ anche perdere ma abbiamo preso qualche gol di troppo e questo ha fatto sembrare tutto peggio”.