Champions League, l’Atalanta potrà giocare nel suo stadio

Stadio Atalanta
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L’Atalanta potrà giocare le partite casalinghe della prossima Champions League al Gewiss Stadium. L’ok della Uefa è arrivato ieri e ha scatenato l’esultanza dei tifosi nerazzurri che l’anno scorso hanno dovuto affrontare le trasferte a Milano. Sansiro, infatti, è stata la casa provvisoria degli uomini di Gasperini durante le notti europee.

La commissione Uefa ha alzato il disco verde dopo un lungo sopralluogo per valutare i lavori svolti per il rifacimento dell’impianto. Da qui è arrivato il definitivo ok per la disputa delle gare di Champions League a Bergamo. Una marcia in più per l’Atalanta che già lo scorso anno aveva battuto ogni record arrivando fino alle Final Eight di Lisbona, terminata ai quarti di finale con l’eliminazione subita dal PSG.