Champions League, Gasperini carica l’Atalanta prima della sfida con l’Ajax

gasperini
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

È un Atalanta double face quella che ha iniziato la stagione 2020-2021. In campionato i nerazzurri stanno faticando più del previsto, ma in Europa la strada è iniziata in discesa. Ed ecco perché la sfida di domani con l’Ajax, valida per il secondo turno di Champions League, acquista un’importanza fondamentale. A presentare la sfida è il tecnico Gianpiero Gasperini che carica l’ambiente pur sottolineando come il match non sia fondamentale per il futuro.

“Voglio tutta un’altra partita rispetto a quella con la Sampdoria – ha detto il tecnico a Gazzetta.it- sabato dovevamo cercare di superare una squadra molto chiusa in difesa che cercava il contropiede, mentre l’Ajax sa fare bene entrambe le fasi, attacca con molti uomini, giocherà una gara più aperta. È una sfida con altro tipo di difficoltà. Il loro 13-0 in campionato? Significa che è in salute, ma questo lo avevo visto già con il Liverpool; e che in campionato può permettersi di sperimentare, come in un laboratorio di soluzioni innovative: in Champions farlo è più dura, e noi possiamo renderglielo ancora più difficile”.

I bergamaschi dovranno fare a meno di Marten De Roon, infortunato. “Un’assenza importante – ha spiegato Gasperini – per il valore di Marten, ma abbiamo giocato altre partite senza di lui, anche quest’anno, e sono andate bene lo stesso”.

https://www.instagram.com/p/CGzh2vFHlC4/?igshid=17ubu6mp2v73p