Champions League, Ferencvaros-Juventus 1-4: i bianconeri si riscattano in Ungheria

Morata Juventus
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Juventus torna a fare la voce grossa in Champions League. Dopo la disfatta della settimana scorsa con il Barcellona, i bianconeri hanno superato per 4-1 il Ferencvaros mantenendo il secondo posto nel girone G. In Ungheria, autentico protagonista il solito Morata, autore di una doppietta tra primo e secondo tempo. Gioia del gol anche per il ritrovato Dybala mentre la formazione di casa ha reso meno pesante la sconfitta segnando al 90′ con Boli. In mezzo l’autorete di Dvali che ha regalato il poker agli uomini di Andrea Pirlo.

Una vittoria importantissima per la Juventus che di fatto mette una serie ipoteca sul passaggio agli ottavi di finale rendendo quasi ininfluente la sconfitta nello scontro diretto con i blaugrana. Dinamo Kiev e appunto Ferencvaros restano appunto a cinque punti di distanza con tre partite ancora da giocare.