Champions League, Dinamo Kiev-Juventus 0-2: Morata regala la gioia ai bianconeri

IMG_20201020_204851
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Buona la prima per la Juventus che inizia l’avventura in Champions League con un’importante vittoria. Un doppio Morata regala ai bianconeri il successo esterno sul campo della Dinamo Kiev. Un sospiro di sollievo anche per il tecnico Pirlo al debutto assoluto in una competizione europea.

La Juventus parte col piede giusto e nette subito alle strette la formazione ucraina. Prima si rende pericoloso Chiesa, poi tocca a Kulusevski sfiorare il gol. In mezzo l’infortunio a Chiellini costretto a lasciare il campo.

Ad inizio ripresa arriva il vantaggio. Al 47′ Morata firma l’1-0 ribattendo in gol una respinta del portiere, poi Dybala entra in campo per la prima volta in questa stagione. Al minuto 84 Morata chiude la pratica con un preciso colpo di testa.

https://www.instagram.com/p/CGk3TcMAUXZ/?igshid=13hjrw7oixhgm