Champions League: conclusa la fase a gironi, adesso gli ottavi

Real Madrid - official
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Giornata di verdetti, gli ultimi, quella di oggi. Si completa la fase a gironi della Champions League. Sono ufficiali, adesso, i 16 club che daranno vita agli scontri diretti partendo dagli ottavi di finale.

Nel girone H si è completata la sfida fra il Psg e il Basaksehir, interrotta ieri per i noti fatti di razzismo nei confronti del vice allenatore dei turchi da parte del quarto uomo.
I parigini si sono imposti con un netto 5 a 1 e hanno chiuso al comando il raggruppamento, accedendo agli ottavi insieme con il Lipsia.
Nel girone D, a far compagnia al Liverpool (1 a 1 in casa del Midtjylland) è la straordinaria Atalanta che, con un gol di Muriel nei minuti finali, ha vinto lo scontro diretto in casa dell’Ajax (i lanceri finiscono in europa League).
Fuori da tutto, invece, l’Inter che non va oltre lo 0 a 0 con lo Shakthar e abbandona il palcoscenico europeo. Passano il turno, nel girone B, Il Real Madrid, al primo posto e il Monchengladbach, uscito sconfitto dal Bernabeu da una doppietta di Benzema.

Nel gruppo A fa festa l’Atletico Madrid che vince in case del Salisburgo e passa il turno insieme con il Bayern, già qualificato e vittorioso per 2 a 0 con il Lokomotiv Mosca.
Nel girone C, infine, tutto scontato, con Manchester City e Porto agli ottavi, in Europa League approda l’Olympiakos.