Calciomercato Serie A: il Crotone libera Spolli

Spolli
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

5 ottobre

ore 22: Nicolas Spolli non è più un giocatore del Crotone. Il centrale argentino ha trovato l’accordo con la risoluzione contrattuale con il club calabrese e potrà adesso trovare un’altra squadra.

30 settembre

ore 14.00: il Genoa sta facendo effettuare in questo momento le visite mediche a Scamacca, attaccante di proprietà del Sassuolo che diverrà un nuovo elemento per Maran. Intanto prosegue la trattativa tra Adrien Silva e la Sampdoria, ma non c’è ancora l’intesa sull’ingaggio. Parma e Cagliari (che sta valutando un’offerta del Leeds per Nandez) sono sulle tracce di Sabelli del Brescia.

29 settembre

ore 20: Il Parma ha definito l’ingaggio di Lautaro Valenti. L’ex centrale del Lanus raggiungerà a breve la città ducale per le visite mediche. Arriva in Italia con la formula del prestito con obbligo di riscatto

28 settembre

ore 21: Il Verona non molla la presa su Matteo Pessina. Il trequartista attualmente in forza all’Atalanta è l’obiettivo numero uno della società scaligera. Ma il tecnico Juric ha chiesto anche un attaccante. A riguardo si fa il nome di Sanabria del Betis Siviglia.

ore 19.20: Doppio colpo in entrata per il Cagliari che ha ingaggiato Matteo e Lisandru Tramoni. I due fratelli, entrambi centrocampisti, arrivano dall’Ajaccio.

21 settembre

ore 20.30: Salcedo resterà un giocatore del Verona anche nella stagione 2020-2021. La società veneta sta infatti limando gli ultimi dettagli per concordare un nuovo prestito con l’Inter.

16 settembre

ore 15.30: il Genoa ha ufficializzato nuovi innesti da mettere a disposizione al tecnico Maran. Si tratta di Melegoni, giovane di proprietà dell’Atalanta, e Milan Badelj, regista di centrocampo che ha firmato un contratto triennale. Intanto è ufficiale anche il ritorno di Borja Valero alla Fiorentina.

15 settembre

ore 19.30: Diego Godin è ormai ad un passo dal diventare un nuovo giocatore del Cagliari. Nelle ultime ore i delegati della società arda hanno incontrato l’Inter per chiudere la trattativa. Per l’esperto difensore c’è in ballo un biennale con opzione per il terzo anno ai 3,5 milioni a stagione.

14 settembre

ore 20.40: L’Udinese ha concluso l’affare Tolgay Arslan battendo la concorrenza della Lazio. Il calciatore ex Fenerbahce era svincolato e con i friulani ha trovato un accordo biennale che è stato perfezionato nel pomeriggio.

13 settembre

ore 20: Il Genoa si è assicurato le prestazioni di Milan Badelj. Il centrocampista domani è atteso in città per la firma del contratto fino al 2023. Arriva dalla Lazio.

13 settembre

ore 17: Il Benevento fa sul serio e punta a Gervinho per far compiere un grande salto di qualità al suo attacco in vista dell’imminente ritorno in serie A. Al Parma sono stati offerti 4 milioni di euro.

12 settembre

ore 18: Borja Valero è pronto a tornare alla Fiorentina, Dopo l’addio all’Inter, il mediano spagnolo arriverà a parametro zero a Firenze. Lunedì le visite mediche e poi la firma per un anno di contratto. 

10 settembre

ore 17.15. Bel col dei viola. La Fiorentina ha annunciato, qualche minuto fa, l’arrivo – a parametro zero dal Milan – del centrocampista classe 1989 Giacomo Bonaventura. Per Bonaventura, quindi, un’altra stimolante avventura in una piazza stuzzicante come quella di Firenze.

9 settembre

ore 23.00: Tempo di rinnovi in casa Benevento. Prolungano l’avventura in giallorosso capitan Christian Maggio e Piergraziano Gori. Per quest’ultimo sarà la decima stagione con i sanniti con quattro promozioni e 161 presenze. Maggio conta invece 55 presenze e 5 goal. Entrambi hanno sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2021.

8 settembre

ore 19.15: Colpo tra i pali dello Spezia che si aggiudica le prestazioni del portiere olandese Jeroen Zoet proveniente dal PSV Eindhoven. Il classe ‘91 arriva a titolo definitivo per le prossime due stagioni. Zoet ha collezionato oltre 200 presenze con i biancorossi giocando anche 48 gare in Europa 

7 settembre

ore 18:20: si sono svolte le visite mediche per l’ultimo acquisto del Cagliari. Si tratta di Gabriele Zappa esterno 1999 che arriverà dal Pescara per 3,5 milioni di euro. Cresciuto nel settore giovanile dell’Inter, ha collezionato nell’ultima stagione 25 presenze e 5 goal.

4 settembre

ore 18.05: Riccardo Sottil sarà presto un calciatore del Cagliari. A volerlo è stato direttamente l’allenatore Di Francesco. Il calciatore di proprietà della Fiorentina arriverà in prestito con diritto di riscatto. Per lui anche un adeguamento dell’attuale ingaggio.

3 settembre

ore 19.50: Il Genoa punta forte a  Leonardo Pavoletti. I liguri vorrebbero rilevarlo in prestito dal Cagliari. Una mossa che potrebbe fare comodo visto che l’attaccante nel 2023 andrà in scadenza e cerca un posto da titolare per trovare il rilancio.

2 settembre

ore 20. Il Benevento ha ufficializzato l’accordo con il Genoa per l’acquisizione, a titolo definitivo, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gianluca Lapadula. L’attaccante, lo scorso anno al Lecce, ha sottoscritto con il club sannita un contratto fino al 30 giugno 2023.

31 agosto

ore 17. Dopo aver effettuato le visite mediche di rito a Villa Stuart a Roma è sbarcato a Cagliari, Razvan Marin, il nuovo acquisto dei rossoblù. Il centrocampista rumeno, classe ’96, arriva dall’Ajax, un’operazione da dieci milioni di euro in prestito con obbligo di riscatto (per gli olandesi resterà una percentuale sulla futura rivendita del calciatore).

30 agosto

ore 18: Non c’è ancora un accordo tra la Fiorentina e l’attaccante Federico Chiesa. La società viola vorrebbe proporgli il rinnovo di almeno un anno del contratto inserendo poi una clausola rescissoria valutabile intorno ai 70-80 milioni. Ma il talento figlio d’arte sembra non voler accettare.

30 agosto

ore 17.30: La Sampdoria vuole il bresciano Torregrossa per rinforzare il proprio attacco. Un’operazione che potrebbe sbloccarsi nei prossimi giorni con la presentazione di un’offerta ufficiale. In uscita Caprari è vicino al Benevento.

28 agosto

ore 17.50: Assalto della Fiorentina per l’attaccante dell’Herta Berlino  Krzysztof Piatek. L’ex Milan potrebbe essere l’ideale per il tecnico Iachini che cerca una punta da doppia cifra. Per il polacco però servono almeno 5 milioni, la il club viola sarebbe disposto a spenderne una ventina partendo dal prestito con riscatto nel giugno 2021 (o 2022) in base a presenze e gol del calciatore. Intanto, la Fiorentina lavora anche per un regista, i nomi caldi sono quelli di Torreira e Paredes

27 agosto
ore 20
. L’Hellas Verona è ad un passo dal chiudere l’operazione con l’ormai ex capitano del Zurigo Kevin Ruegg. Il difensore svizzero arriverà nella giornata di venerdì a Verona per mettere nero su bianco sul contratto che lo legherà al club scaligero.

17 agosto

ore 14:50: dopo la salvezza raggiunta in extremis, si lavora in casa Genoa alla rosa per il prossimo campionato. Protagonista delle giornate post lockdown, Iago Falque termina il suo prestito in Liguria e torna al Torino. Il club di Preziosi non ha esercitato il diritto di riscatto ad 8 milioni. Potrebbe, invece, rimanere Mattia Destro arrivato a Gennaio in prestito dal Bologna.