Calciomercato Milan: situazione e obiettivi

maldini
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Parte da un nuovo attaccante la strategia del Milan per questa imminente finestra di mercato invernale. I rossoneri devono per necessità puntellare il proprio organico per mantenere il primato in classifica e visto l’infortunio di Ibrahimovic non si può che partire dal reparto avanzato. La squadra di Pioli ha finora retto bene all’assenza di Ibra, grazie al contributo tra i tanti di Kessie, Hernandez, Castillejo, Calabria, Leao, Saelemaekers, Rebic, e Calhanoglu. Ma le intenzioni del direttore tecnico Paolo Maldini non cambiano.

Ecco quindi che i dirigenti rossoneri lavorano ad alcuni nomi già presenti da diverse settimane sul taccuino dedicato agli acquisti. Tra i più caldi (e affascinanti) c’è quello di Jovic. La punta del Real piace a Pioli e l’interesse sembra essere ricambiato. In ballo anche l’attaccante del Genoa Scamacca, mentre è più di una suggestione il “bad boy” Edouard ex stella delle giovanili del Psg e adesso messosi in mostra con il Celtic. Al momento resta poco più di una suggestione l’ipotesi Depay. Attenzione massima anche per il centrocampo I nomi sono quelli di Boubakary Soumarè, classe 1999 del Lille. Meno chance di vestire il rossonero per Andrè Anguissa del Fulham.