Bundesliga, 34^ giornata: valanghe di goal nell’ultimo turno

Kramaric esulta con un compagno dopo uno dei suoi quattro goal
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Si è chiusa oggi la stagione 2019/2020 in Bundesliga. Il campionato aveva già dato i verdetti per quasi tutti gli obiettivi, ma c’era qualcuno che si giocava ancora qualcosa di importante. Come il Werder Brema, che aveva l’ultima possibilità di agguantare il terzultimo posto valido per lo spareggio. Gli uomini di Kohfelt sono riusciti nell’impresa, umiliando 6 a 1 un Colonia senza più ambizioni.

La larga vittoria dei biancoverdi condanna alla retrocessione il Fortuna Dusseldorf, uscito sconfitto pesantemente dal campo dell’Union Berlino. Le ultime slot disponibili per la Champions vengono occupate da chi le occupava fino all’ultimo turno, ovvero Lipsia e Borussia M’Gladbach, entrambe vincitrici nelle rispettive gare. Inutile dunque il successo del Bayer Leverkusen, che si deve accontentare dell’Europa League.

Dominio Hoffenheim in casa del Borussia Dortmund. La squadra di Sinshein passa 4 a 0 all’Iduna Park grazie al poker firmato da Kramaric. Goleade anche per Bayern Monaco, in trasferta contro il Wolfsbrug, e Friburgo, ai danni di un impalpabile Schalke 04.

Di seguiti i risultati di giornata e la classifica finale: