Basket, Cantù: preso l’americano Donte Thomas

Donte Thomas
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un innesto per il presente, ma soprattutto per il futuro. La Pallacanestro Cantù ha ufficializzato l’acquisto di Donte Thomas, ala americana classe ’96, proveniente dal Donar Groningen. Il giocatore sarà alla sua terza esperienza da professionista, la prima in Italia, dopo il debutto in Finlandia con il Ktp Basket e l’annata scorsa in Olanda.

Ad annunciarlo è Daniele Della Fiori, general manager del club: “Thomas è un giocatore di grande energia e intensità, che può avere impatto sia da ala forte, ruolo che attualmente predilige, sia da ala piccola. Le sue qualità ci avevano già colpito la scorsa estate e per questo non abbiamo avuto esitazioni nel chiudere la trattativa. Dopo la positiva esperienza in Olanda e in Fiba Europe Cup, Thomas vuole fortemente dimostrare di poter essere un giocatore importante in una lega più competitiva e questo suo entusiasmo ci ha colpito molto”.

Il mercato si scalda non solo in Serie A, ma anche nelle categorie inferiori. Infatti l’Orlandina Basket, squadra di Capo d’Orlando militante in Serie A2, ha ingaggiato Jordan Floyd, guardia georgiana classe ’97 dall’enorme potenziale, che firmato un contratto annuale con il club siciliano.