Serie A, Inter preoccupata: Bastoni e Skriniar positivi al Covid

Skriniar
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il coronavirus ha bussato in casa dell’Inter e lo ha fatto mettendo praticamente fuorigioco due preziosi elementi della difesa. Si tratta di Alessandro Bastoni e Milan Skriniar, entrambi risultati positivi dopo i tamponi effettuati durante il ritiro nelle rispettive nazionali. Per l’esterno italiano da ieri è scattata la quarantena, con la conferma della positività arrivata dal secondo tampone. Per lo slovacco, già positivo al primo test, saranno decisivi i risultati del secondo tampone che, in caso di esito positivo, farebbe scattare la quarantena obbligatoria e il divieto di tornare in Italia per le prossime due settimane.

Un problema che preoccupa la società nerazzurra e in particolar modo Antonio Conte. Tra nove giorni, infatti, c’è in programma l’atteso derby con il Milan e le possibilità di fare i conti con due gravi assenze in difesa sono sempre più concrete. Un problema che potrebbe riguardare anche l’esordio in Champions League con il Borussia Moenchengladbach, in programma mercoledì 21 ottobre.